About Us | eu.drclark.com
Odoo image and text block

Chi Siamo

Gentile Cliente,

conosco il protocollo della Dott.ssa Hulda Clark dal 1995 ed ho visitato la sua clinica per la prima volta nel 1996. Nel 1998 ho iniziato a distribuire i supplementi e gli apparecchi prodotti secondo i criteri descritti nei suoi libri. Fin dall’inizio, la mia preoccupazione principale era di attenermi alle sue raccomandazioni circa la qualità e la produzione del prodotto e questo è rimasto invariato da allora (potete leggere la mia storia completa qui sotto).

Molto è accaduto in questi 20 anni, ho assistito a molte cose e ora sono più certo che mai che il protocollo Clark è un approccio alternativo promettente per la salute, perché ha una visione olistica e prende in considerazione tutti gli aspetti del corpo umano, dai denti alla detossificazione, dalla nutrizione al bilanciamento energetico.

Noterete anche che i nostri prezzi sono ragionevoli. Il concetto della Dott.ssa Hulda Clark del "Self Health" (auto-cura), che significa che tutti dovrebbero “prendersi a carico” la propria salute, richiede che i prodotti siano disponibili ed accessibili e che non diventino beni di lusso.

Spero che troverete quello che state cercando nel nostro shop.  Se avete domande, inviate una mail ai miei collaboratori che saranno felici di rispondervi. 

Cordiali saluti

David P. Amrein, 
Naturopata e Presidente della Dr. Clark Research Association

P.S.: Garantisco personalmente la qualità dei miei prodotti. Sottolineo questo con la garanzia di restituzione entro 30 giorni se l’acquisto dei miei prodotti non dovesse soddisfare le vostre esigenze. 

La Storia della Dr. Clark Research Association!


Mia madre Helen è sempre stata un’appassionata di salute, non so quanti libri ha letto sulla salute, sulla nutrizione e sulla medicina naturale, praticamente tutto quello che è disponibile e che valga la pena leggere (non tutto vale la pena di essere letto!). Nel 1995 tramite un amico di un amico di un amico ecc., una copia in tedesco del primo libro sul cancro della Dott.ssa Clark – non ancora pubblicato – è finito nelle mani di mia madre che l’ha riposto in un armadio. Io l’ho trovato una fatidica domenica mattina.

Ho sempre avuto un atteggiamento molto negativo verso la medicina ortodossa dato che l’insegnamento di mio padre è sempre stato “stai lontano dai medici perché ti faranno ammalare e gli effetti collaterali della maggioranza dei farmaci sono peggiori della malattia stessa”. Naturalmente in alcuni casi, molto rari, alcuni farmaci sono stati necessari anche se presto ho scoperto che sarei guarito più rapidamente senza “assistenza” chimica…

Nel 1988 ho preso una pastiglia per il mal di testa e non ha ottenuto l’effetto desiderato: questa è stata l'ultima volta che ho preso una pastiglia chimica. Quando ho dovuto togliere i denti del giudizio, ho preso un antidolorifico e dopo aver notato che il dolore non era molto cambiato, non l’ho più preso.  Una tonsillite mi è passata in meno di 2 giorni bevendo solo tisane. E dal 1994 non ho mai perso un giorno di scuola o di lavoro per malattia! In breve: non sono mai stato un amico della medicina ortodossa, perché è “pericolosa” e funziona molto meno di quello che è stato fatto credere alle persone. 

Tutto questo ha reso ancora più affascinante quanto leggevo nei libri della Dott.ssa Clark. Ho sempre eccelso in campo scientifico e matematico per cui i suoi metodi mi sembravano un po’ rozzi, ma ho sempre avuto una mente molto aperta e questo mi ha permesso di continuare il mio viaggio nelle sue scoperte. Nel 1996 sono andato a San Diego, non tanto per incontrare la Dott.ssa Clark ma piuttosto per parlare con i suoi pazienti e scoprire personalmente se stavano davvero ottenendo dei risultati positivi.  Con mio grande stupore molti avevano delle storie incredibili da raccontare.

All’università sono sempre stato uno dei migliori e per questo motivo ho ricevuto proposte di lavoro molto allettanti e difficili da rifiutare. Mi rendevo però conto che questi lavori non erano adatti a me, avevo uno spirito troppo indipendente per essere un dipendente. Volevo fare qualcosa di significativo e in particolare ero convinto di voler sostenere la Dott.ssa Clark. Per fare questo ho fondato la Dr. Clark Research Association. L'idea originale era di contattare tutte le aziende che vendevano prodotti conformi a quanto descritto dalla Dott.ssa Clark nei suoi libri e chiedere loro di donare una percentuale delle vendite per sostenere la ricerca e così convalidare il lavoro della Dott.ssa Clark.

Geoff Clark (figlio della Dott.ssa Clark) mi ha aiutato a preparare un opuscolo informativo che  ho inviato come mailing promozionale ai suoi clienti ma mi sono ben presto reso conto che sarebbe stato molto difficile ricevere sostegno o fondi in questo modo. La maggior parte delle aziende nel settore erano piccole e con scarso interesse nel sostenere iniziative di ricerca senza utili immediati. Nel dicembre 1998 ho creato il sito www.drclark.net. Il sito era puramente informativo e conteneva soprattutto brani estratti dai libri della Dott.ssa Clark. Erano i primi tempi di internet perciò c’erano pochi siti web (ma anche pochi utenti).

Con mia grande sorpresa nel giro di poche settimane le persone iniziarono a visitare il sito e a scrivermi e-mail. Alcuni di loro mi chiedevano dove potevano acquistare i prodotti Clark e io li indirizzavo ad una società che si trova in Florida (Stati Uniti). Dopo qualche tempo ho pensato che forse questo era proprio il modo migliore per finanziare le ricerche e il progetto di diffondere il protocollo Clark in modo da renderlo disponibile a tutti e poter così documentare i suoi effetti. E dopo tutto, dopo un anno di viaggi, avevo praticamente prosciugato le mie risorse.

Questo è come tutto quanto è incominciato e siamo ancora qui dopo 20 anni. Nel 2004 ho dovuto dare la gestione del sito www.drclark.net a dei terzi indipendenti a causa di una causa legale con la Federal Trade Commission. Cristina e i suoi collaboratori che hanno fatto un ottimo lavoro con il sito informativo,  è stato migliorato e ampliato e tutto questo solo con il lavoro volontario e senza alcun beneficio economico.

La Dr. Clark Research Association sta perseguendo gli stessi obiettivi dal 1998, e cioè diffondere il protocollo Clark e documentarne i risultati. In questo ultimi anni mi sono reso conto che la ricerca richiede più tempo e costa molto ma possiamo considerarci soddisfatti, abbiamo fatto passi molto significativi nella giusta direzione. Per esempio lo studio del Prof. Lai ha dimostrato che le micro correnti sono efficaci contro le cellule cancerogene, confermato ora anche in numerosi altri studi e alcune applicazioni commerciali.

Vorrei ringraziare tutti i nostri clienti ed i miei lettori, per essere stati partecipi ed averci sostenuto in questi ultimi 20 anni e mi auguro che continuerete ad essere al nostro fianco.

Cordialmente
David P. Amrein
Naturopata e Fondatore, Dr. Clark Research Association

Avviso al Lettore: Non siamo dottori in medicina. Questi non sono consigli medici, ma solo informazioni riferite ai risultati delle ricerche della Dottoressa Clark. Per un parere medico, consultate il vostro dottore. Siate consapevoli del fatto che il riferimento alle scoperte della Dottoressa Clark non implica necessariamente che tali scoperte siano state corroborate da altri studiosi: altri scienziati potrebbero non concordare con le sue interpretazioni. Le affermazioni e/o i commenti fatti non sono stati esaminati e valutati dalla Food & Drug Administration o dalla Federal Trade Commission degli Stati Uniti. Non facciamo promesse riguardo ai prodotti citati. Nell’Unione Europea il Varizapper e il VariGamma sono apparecchi medici della classe IIa. Negli Stati Uniti lo zapper e il Generatore di frequenze non sono apparecchi medici e pertanto non si possono definire per uso medico. Queste informazioni non hanno lo scopo di diagnosticare o fare prescrizioni per patologie mediche o psicologiche, né sostengono o pretendono di prevenire, trattare, mitigare o guarire tali condizioni con mezzi medici standard. Noi non forniamo diagnosi, cura, trattamenti o riabilitazione di persone, né applichiamo princìpi medici, di salute mentale o di sviluppo umano.

(c)2011-19 by Dr. Clark Research Association